Sabato 19 Ago 2017

Giuseppe Valadier

Giuseppe Valadier (Roma 1762-1839) Architetto, orafo ed argentiere tra i più importanti del periodo neoclassico è autore di numerose opere romane tra cui la sistemazione di Piazza del Popolo, il contributo alla definizione scientifica del moderno restauro sperimentato nell' Arco di Tito (col suo isolamento e la reintegrazione sintetica delle parti mancanti), la soluzione di consolidamento di un'estremità tronca dell'anello esterno del Colosseo. Si interessò anche del restauro dI Ponte Milvio al quale aggiunse la torretta.Architetto municipale di prima classe durante il governo francese, lasciò a Roma segni significativi di una moderna cultura urbana: curò il piano della promenade dei Fori Imperiali ed il singolare Coffee House (meglio noto come Casina Valadier) al Pincio dove realizzò una delle più significative sistemazioni paesaggistiche d'ambito urbano del tempo (1809-14). Nelle Marche, oltre alla facciata dell'Accademia Georgica di Treia ed al Palazzina Ugolini a Macerata, sue la cattedrale di Urbino e la Collegiata di Monte San Pietrangeli.

 

Video Gallery