Sabato 19 Ago 2017

L'archivio della Georgica

Preziosissimo l'Archivio Storico comunale, uno dei più antichi e completi delle Marche. Comprende 1.196 pergamene, la prima delle quali risale al 1161. Tra queste c'è il rogito a rotolo ( 12 metri) contenente gli atti de) processo intentato dai treiesi al podestà perugino Baglioni, accusato di aver favorito la fuga dalle prigioni del Cassero di Corrado d'Antiochia, sconfitto ed imprigionato nel dicembre 1263. Uno dei primi casi documentati di corruzione di pubblico ufficiale. L'archivio conserva anche incunaboli (cioè i primi tra i testi ad essere stampati con la tecnica di Gutenberg) e circa 850 volumi attinenti all'attività amministrativa e giudiziaria dal XII secolo in poi. La Biblioteca è ricca di oltre 15.000 volumi.

Video Gallery