Sabato 19 Ago 2017
Boschi

boschiMarcamontana è un territorio integro e ricco di ecosistemi vitali quello che offre anche l'eccezionale possibilità di un tour  tra alberi secolari.  

Sono faggi e pinete a dominare quantitativamente le specie di flora che si incontra lungo i sentieri.  Faggeta ad alto fusto nella parte alta di Valle Scurosa, lungo un percorso in cui sono visibili anche le piazzole (dette, appunto, carbonare) in cui venivano bruciate le cotte;  

faggi nel tratto che porta a Forca di Bara e faggi secolari sulla forestale che conduce a Macchia Lori;

faggi le quinte del sentiero 219, mentre tratti di bosco ceduo interrompono il cammino 222 tra i pascoli che va da Serripola a Stigliano.

Monumentale il faggio più grande della faggeta secolare dei Piani di Cafaito, zona San Severino Marche: 6 mt di diametro per 25 di altezza.

sentiero "221"

SENTIERO 221

Comune di Castelraimondo

Agriturismo Il Giardino degli Ulivi - Monte Gemmo.

DIFFICOLTA’: E (escursionistica)
PERCORRENZA: a cavallo, A/R, 2h di salita e ore 1h30’ di discesa.
STAGIONE: primavera, estate, autunno.
ACCESSO: (punto ove si lascia l’auto): S. Angelo oppure Prati Piani.
TRATTI CARROZZABILI: S.Angelo - Marzolari - Bivio per Castel Santa Maria - Castel Santa Maria - S. Angelo.
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi.

Leggi tutto: sentiero "221"

sentiero "219"

SENTIERO 219

Comune di Sefro

Sefro - Fonte del Piscio

DIFFICOLTA’: E (escursionistica)
PERCORRENZA: in mountain bike 2h30’
LUNGHEZZA: km. 12.
STAGIONE: primavera, estate.
ACCESSO: (punto ove si lascia l’auto): Sefro o area di sosta Fonte del Piscio.
TRATTI CARROZZABILI: tutto il percorso.
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi.

Leggi tutto: sentiero "219"

sentiero "217"

SENTIERO 217

Comune di FIUMINATA

Area di sosta Castello - Fonte del Piscio

DIFFICOLTA’: E (escursionistica)
PERCORRENZA A PIEDI: 3h di cui salita 2h, in piano 1h.
STAGIONE: tutto l’anno.
ACCESSO: (punto ove si lascia l’auto): area di sosta Castello.
TRATTI CARROZZABILI: Castello, Fonte Lavacelli.
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi

Leggi tutto: sentiero "217"

sentiero "213"

SENTIERO 213

Comune di Fiuminata

Area sosta Fonte Pisciarella - Forca di Bara

DIFFICOLTA' E (escursionistico)
PERCORRENZA A PIEDI: 5h di cui salita di 3h e discesa di 2h
STAGIONE: primavera, estate.
ACCESSO: (punto ove si lascia l'auto) area sosta Fonte Pisciarella
TRATTI CARROZZABILI: Fonte Pisciarella - Le Fonti - Macchia Lori
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi.

Leggi tutto: sentiero "213"

sentiero "209"

SENTIERO 209

Comune Di SAN SEVERINO MARCHE

Chigiano - Canfaito - Abbadia Val Fucina - Elcito - Chigiano

DIFFICOLTA’ E (escursionistico)
PERCORRENZA: in mountain bike 5/6h
STAGIONE: tutto l’anno.
ACCESSO: (punto ove si lascia l’auto) Chigiano - Castel San Pietro - Elcito - Abbadia Val Fucina.
TRATTI CARROZZABILI: tutto il percorso ad esclusione dei tratti Chigiano – Sorgente Acqua della Vita, Canfaito e Canfaito - Abbadia Val Fucina
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi.

Leggi tutto: sentiero "209"

sentiero "202"

SENTIERO 202

Comune di Sefro

Prati di Forcatura - Forca di Bara

DIFFICOLTA' E (escursionistico)
PERCORRENZA  A PIEDI: ore 3,30 A.R. in piano.
STAGIONE: primavera, estate, autunno.
ACCESSO: (punto ove si lascia l'auto) Prati di Forcatura.
TRATTI CARROZZABILI: nessuno.
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi.

Leggi tutto: sentiero "202"

sentiero "141"

SENTIERO 141

Comune di Esanatoglia

Esanatoglia - Anello del Giano

DIFFICOLTA' E (escursionistico)
PERCORRENZA A PIEDI: 3h A/R
STAGIONE: primavera, estate, autunno.
ACCESSO: (punto ove si lascia l'auto) Esanatoglia.
TRATTI CARROZZABILI: nessuno.
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi.

Leggi tutto: sentiero "141"

Piani di Canfaito

Sulle pendici del Monte Canfaito, a 1000 mt circa, c'è l'omonimo altopiano famoso per la sua imponente faggeta ricca di alberi secolari, uno dei quali misura 6 mt di circonferenza.  Chi si avventura tra prati da pascolo punteggiati di orchidee selvatiche e peonie gode di un panorama che ha da un lato il mare e dall'altro i Sibillini.  ll luogo è attrezzato con aree di sosta dotate di tutti i servizi. Nel territorio drcostante numerosi castelli medievali, tra cui Aliforni, Pitino, Castel San Pietro, Carpignano, Elcito. Con poche difficoltà si può raggiungere anche la cima del San Vicino (1497 mt).

Leggi tutto: Piani di Canfaito

Monte Pennino

L'area più elevata (1571 mt.) che circonda gli Altipiani Plestini. Sulle zone sommitali estesi pascoli mentre le pendici dei rilievi, al di sotto dei 1500 mt. di quota, sono ricoperte da boschi di faggio, particolarmente estesi all'interno della Valle della Scurosa, che si caratterizza per la presenza di importanti popolamenti di agrifoglio, tasso e tiglio.  Sul versante nord-orientale , all'interno di un nucleo di faggeta ben conservato, la presenza di numerosi giovani esemplari di abete bianco, diffusisi spontanemaente a partire dai un rimboschimento, testimonia la potenzialità del territorio per questa specie, scomparsa dall'Appennino umbro marchigiano nei secoli scorsi.

Leggi tutto: Monte Pennino


Calcola il Percorso di Marca

Seleziona l'inizio del percorso:
Seleziona la fine del percorso:
Tipologia:
Waypoints: (Ctrl-Click for multiple selection)

Video Gallery