Giovedì 17 Ago 2017

Castelraimondo - Le Ville

Con villa si designava originariamente una casa di campagna romana costruita per le classi più elevate.  Nel medioevo indica invece, in Italia o nei territori gallo-romani, una fattoria autosufficiente. solitamente fortificata. Era autosufficiente come un villaggio ed i suoi abitanti, che potevano esservi legalmente vincolati in qualità di servi, erano chiamati 'villani' o "villici".  A Castelraimondo, Brondoleto ne conserva ancora l'assetto, cosi come Corneto, Seano, Rustano: quest'ultima. pur insediamento medievale aperto, mostra la più decisa volontà difensiava paragonabile a quella di un castrum.