Domenica 20 Ago 2017

sentiero "148"

SENTIERO 148

Comune di Esanatoglia

Esanatoglia - Sorgenti dell'Esino

DIFFICOLTA' E (escursionistico)
PERCORRENZA A PIEDI: 3h A/R
STAGIONE: primavera, estate, autunno.
ACCESSO: (punto ove si lascia l'auto) Esanatoglia.
TRATTI CARROZZABILI: Esanatoglia - troticoltura.
SEGNALETICA: segnavia rossi e bianchi.

 Si snoda lungo la VALLE SAN PIETRO fino alle sorgenti dell'ESINO (disl. 220 m. dist. Km. 7) attraverso una stretta depressione scavata nella dorsale appenninica tra il Monte Costa sulla destra ed il MONTE CORSEGNO sulla sinistra. La parte superiore della vallata è AREA FLORISTICA PROTETTA. Si parte da ESANATOGLIA lasciandosi alle spalle Porta Panicate, imboccando la strada alla propria sinistra compresa tra l'antica CONCERIA ed una bassa casa colonica. Si prosegue parallelamente al fiume mantenendo a sud Monte Cafaggio. Superato la TROTICOLTURA, il sentiero si restringe e la vegetazione si infoltisce fino ad arrivare all'EREMO DI SAN PIETRO e poi alle sorgenti dell'Esino sul versante settentrionale di Monte Cafaggio.

Visualizza il sentiero