Domenica 20 Ago 2017

NaTurismi

MarcaMontana, un territorio che dista solo pochi chilometri dal mare adriatico e lambisce i leggendari sibillini, è un’offerta unica ed irripetibile di turismi di qualità ed ecosostenibili.
Questo continuum di monti, campi e colline è sempre stato intriso di grande spiritualità e non solo per il vincolo ancestrale della sua gente con il territorio, ma anche perché è stato per secoli tappa ospitale per i pellegrini, San Francesco compreso, che transitavano tra Roma e Loreto.

Dalla collina argillosa nasce il mattone, signore di borghi e piccole città gioiello che hanno inciso a grandi lettere il loro nome nella storia. Vere e proprie architetture vegetali sono collegate da un reticolo di sentieri da effettuare a piedi, a cavallo, in bicicletta.
La fitta e rigogliosa vegetazione racchiude eremi e monasteri antichissimi, piccole pievi, necropoli, torri e rocche, persino quell’esempio straordinario di architettura rurale che sono le case di terra. L’arte della natura fa il paio con quella dell’uomo che, travalicando i confini dell’estetica, si traduce in industria di qualità ed artigianato fiorente, agricoltura ed allevamenti a misura d’uomo.