Giovedì 17 Ago 2017

La torre mulino

La torre mulino di Passo di Treia risale a fine XIV - inizio XV secolo, ma, come mulino, la sua storia inizia prima. La struttura, a pianta quadrangolare, misura 9,40x10,42 metri alla base e si sviluppa su 15 metri in altezza. Nel piano terreno erano installate tre macine da cereali, mentre i piani superiori erano adibiti a magazzino.

È uno degli esempi più significativi di quelle torri che cominciarono ad essere costruite verso il XIV secolo per proteggere dalle scorrerie il mulino che era all’interno: i mulini lungo il Potenza erano molto piccoli perché sfruttavano poca pendenza del fiume: se non fossero stati difesi sarebbero stati facile preda.