Lunedì 21 Ago 2017
Esanatoglia

EsanatogliaEsanatoglia, borgo storico di cui è cittadino onorario Renato Zero, ha un feeling particolare con lo sport e l'arte. Teatro di gare internazionali di motocross, riserva agli appassionati del volo libero i Tre pizzi del Monte Gemmo, campo tra i più sicuri (specie per il parapendio) e meglio disposti per i venti che soffiano tra maggio e settembre. Gli amanti dell'arte, oltre a raccolte ed opere di pregio vi trovano uno splendido scrigno futurista come Casa Zampini, con arredi a firma Ivo Pannaggi. Memorabili le escursioni come quella alle sorgenti dell'Esimo attraverso prati attrezzati per la sosta ed il fitness. Al ritorno restano l'architettura medievale e rinascimentale da ammirare, le tipicità da gustare, le produzioni artigianali da scoprire, la vivace vita culturale cittadina da vivere ed un ricco cartellone di eventi.

Il Nome Esanatoglia

Nella storia Esanatoglia è nota come Aesa, da Esus, appellativo celtico del dio della guerra, matrice del toponimo del fiume e di un insediamento situato allo sbocco della valle sorgentifera cui si fa riferimento in una epigrafe latina datata I secolo a.C. murata nel basamento del campanile della Pieve.  L'attuale nome è stato coniato dallo storico Acquacotta intorno al 1862 combinando Aesa e Anatolia.  Si sostitui al medievale Santa Anatolia derivato a sua volta da Anatolia martire nel III secolo d.C., patrona della città insieme a San Cataldo.

Leggi tutto: Il Nome Esanatoglia

Esanatoglia - La Storia

Il nome Esanatoglia sostituì il medioevale Santa Anatolia, il cui primo documento noto è del 1015.  A Santa Anatolia sorsero e proliferarono, l'Abbadia di Sant'Angelo, la villa rurale da essa dipendente e il Convento di Santa Maria Maddalena.  A questi si aggiungevano gli eremi: a fine XIV secolo, si contavano San Cataldo, San Pietro e San Lorenzo (sul pendio di Monte Gemmo). Per questa peculiarità e per la posizione strategica del Castello, la Curia Romana, già nel 1240 ne rivendicò il possesso. Durante il lungo dominio dei Varano, Santa Anatolia non perse mai totalmente la sua autonomia.  Già nel XIV secolo, si segnalava un flusso di traffici di discrete dimensioni (per il numero di attività documentate) che si svolgeva lungo l'attuale via della Portella, parallelamente alle mura ed al fiume.

 

Leggi tutto: Esanatoglia - La Storia

Monastero di Fonte Bono


Quella che sorge alle falde del Monte Corsegno e che la storia conosce con Nome di Monastero di Fonte Bono è nota oggi come Villa del Seminario.

Pur ristrutturato in più tempi, conserva la chiesa trecentesca al cui interno affreschi votivi testimoniano il passaggio del Maestro di Esanatoglia per le strette connessioni stilistiche con gli affreschi di Santa Maria delle Macchie a Gagliole e con l'eremo di Valcora e Fiuminata.

Frammentaria la Crocifissione, più complete due Madonna con Bambino

Leggi tutto: Monastero di Fonte Bono

Valle Esina

valleesina1La Valle Esina SpA ha avuto la sua costituzione il 19 febbraio 1962 per opera di Giorgio Pizzi con la denominazione ESAPEL srl come conceria di pellami di qualità per abbigliamento e calzature. Alla fine degli anni '60 inizia l'attività di produzione del rigenerato di cuoio e del cartone fìbrato con due impianti distinti e con qualità di produzione che consentono l'immediata acquisizione di un ruolo guida sul mercato italiano in anni di forte sviluppo del settore calzaturiero in Italia. La produzione del cuoio rigenerato venne subito rivolta al settore delle calzature con sviluppo degli articoli VALSOL per sottopiedi, VALTEX per contrafforti e VALTAC per tacchi mentre la produzione del cartone fibrato consentiva con l'articolo FIBROTEX di soddisfare le richieste dei calzaturifici per supporti sottopiedi in particolare modo su calzature donna. Da allora le tecnologie di produzione sono state costantemente migliorate con ottenimento di articoli sempre più specifici e conformi ai parametri richiesti dal mercato e dalle normative di sicurezza. Sono stati così sviluppati gli articoli: VALSOL EXTRA per intersuola, SUPER BELT per cinture, marocchineria, articoli in cuoio, arredamento e rilegatoria libri, VALGARD per guardolo mentre l'articolo VALSOL è stato sviluppato per l'utilizzo nel settore delle borse. Nel 1972 avviene la trasformazione da s.r.l. a S.p.A. con assunzione della denominazione attuale e con nuovi rilevanti investimenti rivolti all'ammodernamento degli impianti di produzione. All'inizio degli anni '80 le ripetute crisi del settore conciario connesse anche ad una nuova coscienza dei problemi ecologici con normative sempre più gravose spingono la Valle Esina alla costruzione di un potente impianto di depurazione acque ottimamente adeguato a supportare le attuali attività produttive ben meno inquinanti, dopo l'abbandono delle attività di conceria negli anni appena successivi, svolta epocale in gran parte dell'Italia. La Valle Esina provvede all'accurata depurazione degli inquinanti derivanti dalla produzione mentre il recupero delle fibre di pelle e cuoio si configura già in origine come attività ecologica. Le risorse economiche vengono quindi indirizzate a dare nuovo sviluppo alla produzione dei rigenerati di cuoio e cartone fìbrato con attenzione primaria alla qualità e produttività degli impianti e riconversione degli impianti di verniciatura pellami alla rifinizione del rigenerato di cuoio. L'abbinamento del fattore qualità con l'innovazione tecnologica quale leva per il controllo dei costi consentono l'ottenimento di sempre maggiori quote di mercato ed alla fine degli anni '80 l'attenzione viene rivolta anche ai mercati esteri, con nuova espansione della produzione di rigenerati di cuoio. Nel settembre del '98 viene avviato anche un nuovo impianto di produzione del cartone fibrato con tecnologie all'avanguardia e produttività non più esasperata per l'ottenimento di nuovi prodotti di alta qualità denominati FIBROMAX e FIBERCELL, definendo come proprio obbiettivo un'area di mercato che privilegia la perfezione dei prodotti. Lo sviluppo delle linee di smerigliatura, satinatura e verniciatura consentono inoltre la fornitura di rigenerati di cuoio di alta qualità nella più ampia gamma di colori, su superfici di varia struttura, con perfetta sostituzione della pelle. Oggi la Valle Esina SpA svolge la sua attività su un'area di oltre 30.000 metri quadri di cui 10.000 metri in superficie coperta, con tutte le infrastrutture necessarie per operare in completa autonomia produttiva, provvedendo in proprio anche alla produzione dell'energia elettrica necessaria. La Valle Esina Spa vanta oggi un'esperienza di 35 anni nella produzione di rigenerati di cuoio e cartone fibrato. I vari articoli consentono specializzazioni in grado di soddisfare le varie esigenze di morbidezza, scarnibilità, resistenza allo strappo ed alla trazione, flessibilità o rigidità, leggerezza o compattezza sempre nella uniformità degli impasti di ogni singolo articolo. Tutti gli articoli sono immuni da contaminazioni con cadmio, cromo esavalente, formaldeide, pentaclorofenolo (PCP), metalli pesanti od altri elementi o composti tossici. Non sono infiammabili e bruciano solamente se sottoposti lungamente a contatto con il fuoco. La Valle Esina ha svolto un ruolo pionieristico e di guida nello sviluppo del cuoio rigenerato e gli sforzi sono protesi al mantenimento della posizione di leader di mercato con costante sviluppo della qualità e specializzazione degli articoli. Nell'agosto 2004 la Valle Esina SpA ha costituito una Joint-Venture denominata Zhejiang Sunny Esina Regenerated Leather Co., per la produzione di rigenerati di cuoio in Cina, regione di Zhejiang.

valleesina2

Riferimenti:

Località Campocuiano, 119 - 62023 Esanatoglia (MC)

Tel. 0737 881274 - Fax 0737 889137

Sito Web: www.valle-esina.com

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Euro Marketing '90

euromarketing1La Euromarketing 90 srl nasce nel 1990, con sede legale in Esanatoglia (MC). L'attività è inizialmente commerciale, dal 1994 diviene produttiva. Scopo dell'azienda è la creazione, la produzione e la conseguente commercializzazione di prodotti in plastica e non, per uso domestico. Fin dall'inizio l'azienda ha curato, oltre allo stampaggio delle materie plastiche, anche tutte le problematiche connesse alla realizzazione degli stampi per nuovi prodotti seguendone, fin dalla fase di prima progettazione, il processo di realizzazione. utilizza materiali e colorazioni innovativi nel settore, dando così ai prodotti una linea moderna, pratica ed economica. L'attività produttiva si sviluppa in tre fasi: - lo stampaggio di particolari in plastica, con l'uso di moderne presse ad iniezione - l'assemblaggio - il confezionamento dei prodotti. I nostri prodotti sono suddivisi nei seguenti macrogruppi:

  • prodotti per la cucina;
  • prodotti per la pulizia;
  • accessori per il bagno;
  • linea prodotti con superventose a tenuta garantita.

Gli articoli possono essere inseriti nei vari canali di vendita come: vendita per corrispondenza, grossisti, grande distribuzione, promozioni, ecc... La euromarketing 90 srl è in grado di soddisfare le varie richieste o problematiche inerenti ai vari settori di vendita sia a livello nazionale che internazionale.

Intergross
La nostra società commercializza articoli casalinghi, per il tempo libero, per il giardinaggio etc..., oltre ciò da tempo stiamo collaborando con società europee specializzate nel sistema di vendita chiamato correttamente "IN STORE VIDEO" che può essere sintetizzato come segue:

  • la tipologia di vendita è rivolta principalmente a ipermercati, supermercati, ed a negozi situati in strade e/o luoghi di notevole passaggio;
  • nei luoghi di vendita vengono posizonati i video (con annessi gli espositori della merce) che proiettano un filmato dimostrativo del prodotto da vendere;
  • i filmati che dimostrano il prodotto sono brevi, ripettitivi e monoprodotto; la durata non è superiore ai 50/60 secondi. 

I prodotti sono delle assolute novità, e sempre già testati e venduti in altri mercati europei. La nostra società provvede ad installare le televisioni e gli espositori (che verranno concessi in comodato gratuito), a fornire e ricercare i prodotti e i video dimostrativi, a posizionar gli articoli e periodicamente al controllo e al ripristino degli articoli venduti. Da parte vostra occorrerà metterci a disposizione un allaccio elettrico per il video e inserire il codice del prodotto alla cassa.

Video: progettati per uso industriale possono funzionare anche 24 ore al giorno senza surriscaldarsi, riavvolgono i nastri automaticamente in tempi brevissimi e ripartono automaticamente senza intervento di alcun operatore. Hanno i comandi protetti e manovrabili solo dagli addetti, impedendo manomissioni e possibili furti di cassette. Sono privi di ricevitore TV e esclusivamente utilizzabili per uso dimostrativo interno.

Espositori: Reistenti e non ingombranti; misure: altezza massima 180cm. larghezza: 60cm. profondità: 40cm.

euromarketing2

Riferimenti:

Loc. Campocuiano 62023 Esanatoglia (MC)

Tel. 0737 889474 - Fax 0737 889208

Sito Web: www.euromarketing90.com

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Calcola il Percorso di Marca

Seleziona l'inizio del percorso:
Seleziona la fine del percorso:
Tipologia:
Waypoints: (Ctrl-Click for multiple selection)

Video Gallery

Esanatoglia

Agosto 2017
D L M M G V S
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2