Giovedì 17 Ago 2017

Reliquiari del Beato Pietro da Treia

Due sono i busti-reliquiari che hanno come soggetto il Beato Pietro da Treia, mistico francescano beatificato da Pio VI nel 1793: uno si trova nella chiesa di San Francesco, l'altro in quella di San Filippo. Le figure vestono il saio francescano col cappuccio sulle spalle e mostrano sul petto una teca ovale contenente le reliquie. I volti dalla carnagione chiara e le rughe profonde, mostrano un intento artistico apertamente naturalistico; sono incorniciati dai baffi e da una barba lunga e scura.
Sul fronte delle basi alcuni scudi nobiliari: lo stemma vescovile appartiene a monsignor Filippo Saverio Grimaldi treiese, vescovo di San Severino dal 1838 al 1846, committente di questi arredi liturgici oltre che benefattore del duomo e del santuario di San Pacifico a San Severino.

 

 

Video Gallery

Treia

Agosto 2017
D L M M G V S
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2