Domenica 20 Ago 2017

Percorso di Marca Uno

Itinerario di 2 giorni nella Marcamontana, Sulle tracce lasciate dall´acqua

Fiuminata, Sefro, Pioraco

Castelli e piante secolari sono testimoni di un passato glorioso e di un presente in cui la qualitá della vita é ancora molto alta. Tra queste rocche, non solo uomi d´arme e d´ingegno, ma anche contadini e pastori, hanno creato e difeso un patrimonio artistico e culturale difficilmente eguagliabile.

 


 

Primo giorno/mattino: Fiuminata


Fiuminata é un vero e proprio scrigno storico naturalistico    pronto ad aprirsi di fronte a chi lo esplori a piedi, a cavallo in mounten bike. Percorrendo sentieri che celano rocche, sorgenti e fonti, ci si riappropria di spazi a misura di slow life.

La mattina può essere dedicata proprio ad un giro per sentieri. Il sentiero 215 è un indimenticabile escursus tra le rocche con tappa alla Romitella di Campotone, una delle chiese più antiche del territorio. Originariamente dedicata a San Michele Arcangelo, era frequentatissima dai pastori tanto che restava sempre aperta e lasciava entrare anche pecore e capre...


...Lungo il sentiero interessante anche la sosta all´Itticoltura Valpontenza, dove si alleva la trota Fario, vero simbolo dell´ecosistema di quest´area di marcamontana perché vive in acque fresche, chiare e ben ossigenate...

Per chi invece vuole una splendida passeggiata immersi nella natura, in un peercorso interamente pianeggiante adatto ad ogni età, il Sentiero delle Golene lo porterá da un an´altra rocca, Spindoli, al territorio di Pioraco.

 


 

 

 ore 13.00 Fiuminata, pranzo

è l´ora del ristoro presso uno degli operatori aderenti al sistema Parco Prodotti Marcamontana di Fiuminata. Vi rimandiamo allla lista dei partner per la scelta del momento secondo i vostri gusti.

 ore 15.00 Fiuminata

La raccolta di opere d´arte di Palazzo Lori è intitolata ad un grande pittore trecentesco della vicina Esanatoglia, Diotallevi di Angeluccio. Per vedere la potenza della sua mano basta recarsi al santuario della Madonna di Valcora, il più importante tra gli eremi della valle, da lui completamente affrescato...

 

 

Meritano una visita anche le chiese di San Giovanni Battista e San Pietro (frazione Pontile) dove, oltre ad architetture e figurazioni votive di pregio troverete esempi straordinari del ciclo ligneo di marcamontana costituito da arredi sacri, croci e gruppi scultorei.

Fiuminata, tipicità shop

Fiuminata é la città della Crescia Fogliata, un dolce di origine altomedievale molto caro ai Da Varano che veniva preparato dae famiglie umili con ingredienti semplici e naturali. La si trova abitualmente.

 


 

 ore 19.30 Fiuminata - Sefro 

Trasferimento lungo la S.S. Settempedana per 10 km verso la città delle trote

 ore 20:30 Sefro, cena e pernottamento

mangiare prodotti tipici la trota in tutte le salse e un meritato riposo presso uno degli operatori aderenti al sistema Parco Prodotti Marcamontanadi Sefro. Vi rimandiamo alla lista dei partner per la scelta del momento secondo i vostri gusti.

 

 

 


Secondo giorno/mattino: Sefro

 

 A Sefro la natura trionfa: durante le passeggiate nei boschi non è difficilei mbattersi in daini, istrici, tassi o veder volare aironi, falchi e poiane. I sentieri, alcuni dei quali incrociano gli spiazzi delle cotte per la produzione di carbone vegetale, sono disseminati di edicole sacre e croci, eremi, testimonianza di un passato in cui erano battuti da pellegrini e pastori. A vegliare sul loro cammino il castello al di sopra della cascata: completamente restaurato ospita una interessante collezione di oggetti di uso quotidiano.

Tra le tante escursioni suggeriamo quella all´Oasi di Valle Scurosa, dove si cammina tra faggi ed agrifoglio accompagnati dal torrente, fino a sostare a Fonte del Sepolcro. Da qui, si può proseguire per Valleremita, sede della...

 ...prima Aula Verde delle Marche dove sono disponibili un  servizio di guide e un museo floro-faunistico del territorio con laboratorio annesso per lezioni a scolaresche.

 

 


Sefro, tipicità shop

 

Sefro è la città della Trota, in particolare delle trote Fario, tipologia particolarmente apprezzata per la qualità della carne e che ha il suo habitat naturale solo in ambienti incontaminati con acque chiare e ben ossigenate. Oltre che acquistare presso gli allevamenti, c´è la posibilità di "conquistarsele" pescandole. È il caso del Ristorante Lago di Sefro, dove si può praticare la pesca sportiva.

 


 

 

 ore 13.00 Sefro - Pioraco

Trasferimento lungo la S.S. Settempedana per 5 km per raggiungere la città della carta

 ore 13.30 Pioraco, pranzo

un buon pasto ristorante presso uno degli operatori aderenti al sistema Parco Prodotti Marcamontana di Pioraco. Vi rimandiamo alla lista dei partner per la scelta del vostro momento secondo i vostri gusti.

 

 

 


 

 

 ore 15.00 pomeriggio a Pioraco

Pioraco è la Città della Carta. La ricchezza di acque ha favorito la nascita e lo sviluppo della fabbricazione di carta e filigrane, attività presente fin dal XIV secolo tanto che, nella chiesa di San Francesco, l´altare dei cartai, ornato di splendide sculture lignee che appartengono al cicloligneo di marcamontana costituito da arredi sacri, croci e gruppi scultorei. Esempi altrettanto notevoli anche nelle chiese della Madonna delle Lacrime ed in San Vittorino dedicata al patrono della città. Ancoreta del V-VI secolo d.C. visse a lungo nella grotta che porta il suo nome posta oggi all´interno dell´eremo della Madonna delle Carceri. Tappa obbligatoria dunque al Museo della Carta e nell´annessa gualchiera, ricostruzione di una bottega medievale, in cui si assiste alla...

 

 


 

 ...fabbricazione manuale della carta attraverso techniche e macchinari di un tempo.

Pioraco é stata anche definita la Svizzera delle Marche per le straordinarie bellezze naturali come il sentiero dei Vurgacci: un percorso con camminamenti in terra battutta, scalette in pietra e passerelle in legno per attraversare il fiume al termine del quale torna alla luce un fiume sotterraneo che, per le acque chiare e profonde, la gente del luogo chiama Laghetto Azzurro.

ore 17.00 Pioraco, tipicità shop

Oltre a "firmare" carte preziose come le filigrane, Pioraco offre anche la possibilitá di un outlet con la produzione che intimo Stella cura per le più note griffes del settore abbigliamento intimo.

 


 

 

 ore 20.00 Pioraco, Cena e peronottamento

é l´ora del ristoro e del pernottamento presso uno degli operatori aderenti al sistema Parco Prodotti Marcamontana di Pioraco. Vi rimandiamo alla lista dei partner per la scelta del momento secondo i vostri gusti.

 

 

 

Video Gallery