Domenica 20 Ago 2017
Il Circuito Comunitario

Interessa tutti i Comuni dell'Unione Montana. E' stato suddiviso in tappe fra i centri agrituristici e/o i centri di maggior interesse storico ambientale. Si può percorrere sia in senso orario che antiorario ma la partenza può avvenire da qualsiasi località. Per percorrerlo a cavallo si consiglia di prendere contatti con i centri ove si intende pernottare.

San Severino Marche - Crispiero, Crispiero - Pioraco, Pioraco - Monte Lago, Sefro - Fiuminata, Fiuminata - Castel Sant'Angelo, Castel Sant'Angelo - Chigiano, Chigiano - San Lorenzo di Treia, San Lorenzo di Treia - San Severino Marche

San Severino Marche - Crispiero

Si parte dal Santuario di San Pcifico, in comune di SAN SEVERINO MARCHE, zona, meta di TURISMO RELIGIOSO e domenicale. E' attrezzata con area di SOSTA PER PIC-NIC e nelle vicinanze ci sono anche un campo di MOTOCROSS e il TIRO A PIATTELLO. Da qui si sale verso Madonna del Monte percorrendo il SENTIERO 206. Percorrendo il sentiero n. 206/A, si giunge alla suggestiva frazione di Colleluce. Da Madonna del Monte si prosegue verso CRISPIERO percorrendo il SENTIERO 205 fino al RIFUGIO Manfrina; da qui si percorre la strada sterrata che, attraversando i piani di Crispiero, conduce alla strada Provinciale e quindi a Crispiero.

Leggi tutto: San Severino Marche - Crispiero

Crispiero - Pioraco

Percorrendo la vecchia strada che conduceva a CASTELRAIMONDO si giunge alla frazione di Collina. Da qui si scende fino a Valeano per proseguire verso  "Le Casermette", che si possono raggiungere immettendosi sulla strada bianca a sinistra oppure proseguendo per Castelraimondo o TORRE DEL PARCO. Si attraversa la strada statale per CAMERINO e si prosregue in direzione di Meccano. Da qui si giunge al CASTEL DI LANCIANO per proseguire poi sulla strada serrata verso la strada provnciale che conduce a Seppio. Si perccorre un tratto di strada asfaltata e si devia quindi a destra immettendosi sulla strada serrata che conduce al cimitero di Pioraco e quindi al bivio con la S.S. 361 in prossimità del ponte sul fiume POTENZA. Qui giunti si devia a destra, si attraversa il ponte e quindi si gira a sinistra imboccando la strada che conduce alle CARTIERE. Giunti nei pressi dello STABILIMENTO, prima di prendere a sinistra la strada che conduce al centro di PIORACO, si può fare una PASSEGGIATA A PIEDI nel bellssimo quanto suggestivo SENTIERO 229 DEI VURGACCI che si snoda tra gli ANFRATTI del fiume Potenza.

Leggi tutto: Crispiero - Pioraco

Pioraco - Monte Lago

Da PIORACO si giunge alla frazione di AGOLLA percorrendo la strada asfaltata; da qui si sale verso l' altopiano di MONTE LAGO di cui si attraversa il piano inferiore fino ad arrivare alla strada asfaltata e si gira a sinistra per raggiungere il punto di risoro che è aperto nel periodo estivo. Da qui parte il SENTIERO 201. Se si vuole proseguire sul percorso comunitario bisogna tornare indietro lungo la strada asfaltata che conduce all' abitato di SEFRO attraversando la frazione di Sorti; poco dopo c'è l 'imbocco della VALLE DELLA SCUROSA, che merita una visita alle su BELLEZZE AMBIENTALI. All' inizio della Valle, un punto dei ritoro aperto in pirmavera-estate.

Leggi tutto: Pioraco - Monte Lago

Sefro - Fiuminata

Dal centro abitato di SEFRO si imbocca la strada che conduce a Monte LINGUARO. Sul passo vi è un RIFUGIO  per il BESTIAME dove ci si può riparare in caso di intemperie. Si prosegue per la stessa strada e, dopo aver attraversato suggestivi PRATI, PASCOLI e FAGGETE, si giunge alla FONTE DEL PISCO, dove c'è un' area di sosta attrezzata. Da qui si prosegue verso Fiuminata o seguendo il SENTIERO 218 che conduce all' area di sosta di Pontile e quindi a FIUMINATA percorrendo il CIRCUITO DELLE GOLENE.

Leggi tutto: Sefro - Fiuminata

Fiuminata - Castel San Angelo

Dopo aver sostato a FIUMINATA ed apprezzato le bellezze STORICO-AMBIENTALI percorrendo i vari SENTIERI locali si prosegue verso la frazione di Quadreggiana e quindi verso la località La Morca. (per chi va in BICICLETTA si consiglia di percorrere la strada provinciale per ESANTOLOGIA). Al valico si sale a destra percorrendo la strada che conduce a MONTE GEMMO fino Colle di Cardine. Si prosegue attraversando i Prati Piani per poi ridiscendere verso PIORACO. Poco prima si giunge ad ua PINETA di origine artificiale, si devia a sinistra e si imbocca una strada forestale, molto PANORAMICA che conduce alla frazione COSTA. La strada imbrecciata porta alla frazione S. ANGELO, a partire dalla quale si può percorrere IL CIRCUITO DEL VERDICCHIO.

Leggi tutto: Fiuminata - Castel San Angelo

Castel Sant' Angelo - Chigiano

Dall' agriturismo il Giardino degli Ulivi si prosegue per CATELRAIMONDO, attraversando le frazioni si SAN PIETRO e RUSTANO giungendo all' agriturismo Caciorgna. Si sfiora il centro abitato di Castelraimondo in prossimità degli impianti sportivi e si imbocca la strada che conduce a CAGLIOLE in località Feggiani per poi giungere alla provinciale Gagliole-MATELICA e procedere per PRATI DI CAGLIOLE. Giunti al punto di sosta, seguendo il SENTIERO 223 si giunge alla frazione di CHIGIANO.

Leggi tutto: Castel Sant' Angelo - Chigiano

Chigiano - San Lorenzo di Treia

Da CHIGIANO si torna indietro verso Valdiola per salire a destra verso il pianoro di CANFAITO percorrendo la strada "Acqua della vita". Raggiunta la bellissima località di Canfaito, famosa per le sue splendide FAGGETE; si percorrere il SENTIERO 209 fino al monumento posto all´incrocio con la strada asfaltata. Si scende quindi a destra verso la caratteristica frazionedi ELCITO per poi proseguire verso Castel San Pietro e immettersi sulla strada provinciale. Da qui di devia a sinistra verso Apiro e, giunti all´incrocio per Isola dopo 100 metri dall´incrocio, si devia a sinistra per una stradina in terra che conduce alla frazione di Moscosi e al LAGO DI CASTRECCIONI.

S´imbocca la strada per CASTEL SANT´ANGELO e quindi per Santo Stefano da dove si può raggiungere la S.S. 502. Si percorrono circa 500 mt di statale in direzione sud fino all´incrocio per Straccialena, quindi si raggiunge la zona di SAN LORENZO con area di SOSTA ATTREZZATA anche per barbecue, PERCORSO BOTANICO e PERCORSO VITA. Da visitare negli immediati dintorni dell´area le GROTTE di Santa Sperandia e la ROCCACCIA.

Leggi tutto: Chigiano - San Lorenzo di Treia

San Lorenzo di Treia - San Severino Marche

Da SAN LORENZO si prende la strada per la pineta di MONTE VERDE; si percorre un bellissimo tratto di strada fiancheggiando la PINETA, quindi si attraversa un BOSCO ceduo fino ad arrivare alla frazione Monticale per poi proseguire fino al CASTELLO DI PITINO dove si possono visitare i reti di un antico INSEDIAMENTO PICENO. Da qui si retrocede per circa 1 chilometro per scendere verso CESOLO, e risalire poi fino a SAN SEVERINO MARCHE percorrendo la strada asfaltata della frazione Biagi. Per attraversare la città di San Severino Marche si consiglia la strada che da Borgo Fontenuova fiancheggia per un tratto la ferrovia; quindi, attraversati i binari, prendere a destra per via Caccialupi e arrivati al ponte S.Antonio, girare a sinistra e seguire l`indicazione per SAN PACIFICO.

Leggi tutto: San Lorenzo di Treia - San Severino Marche


Calcola il Percorso di Marca

Seleziona l'inizio del percorso:
Seleziona la fine del percorso:
Tipologia:
Waypoints: (Ctrl-Click for multiple selection)

Vedi anche ...

Video Gallery